Lavorare in Tunisia
In Tunisia c’è ancora molto da fare in vari settori  che in Europa sono maturi o comunque condizionati dai fattori negativi che ormai tutti conosciamo.
Leggi tutto...
 
Trasferirsi in Tunisia
La Tunisia offre bel clima tutto l’anno, costo della vita moderato, estrema vicinanza all’Italia. Logico che molti pensino di andarvi ad abitare, siano essi pensionati oppure persone e famiglie che intendono avviare un’attività. 
Leggi tutto...
 
Curarsi in Tunisia: la sanità e i dentisti
Pochi italiani sanno che è’ in costante crescita il numero di europei  che vanno a curarsi in Tunisia, dove esiste un eccellente sistema sanitario, di antica tradizione...
Leggi tutto...
 
Investire in Agricoltura in Tunisia
Il settore agricolo in Tunisia offre considerevoli possibilità di investimento e di creazione di nuove attività. L'investimento in attività agricole (o agroindustriali) in Tunisia è un'opzione di grande interesse
Leggi tutto...
 
PENSIONATI: grandi vantaggi fiscali per chi si trasferisce in Tunisia
Ai pensionati italiani che si trasferiscono in Tunisia la legge concede importanti vantaggi fiscali, che portano ad un aumento della pensione netta percepita...
Leggi tutto...
 
SPECIALE COSTRUTTORI
Oltre che ai privati, Case in Tunisia si rivolge anche alle imprese, proponendo acquisizioni di terreni e realizzazioni di operazioni immobiliari nelle località più interessanti della Tunisia.
Leggi tutto...
 
Perché una casa in Tunisia?
Nessun altro Paese extra europeo possiede tutte insieme le caratteristiche della Tunisia: vicinanza all’Europa (1 ora da Roma), basso costo della vita, buona qualità dei servizi....
Leggi tutto...
 
La casa con il posto barca
La Tunisia offre alcune eccellenti opportunità di investimento, a costi molto più accessibili che in Europa, in immobili collocati all’interno di una Marina ...
Leggi tutto...
 
Tunisia, un paese da scoprire
Un Paese esotico e ricco di storia, ma  moderno e laico, con una forte radice europea e francofona. Con una magnifica natura, un bellissimo clima ...
Leggi tutto...
 
Vivere in Tunisia
In questa pagina vi diamo la risposta ad alcuni interrogativi che potreste porvi pensando all'acquisto di una casa in Tunisia. Vi diamo anche alcune indicazioni che possono esservi utili se farete la scelta, condivisa già da moltissimi europei ...
Leggi tutto...
 
Home
Comprare casa in Tunisia PDF  | Stampa |  Email

 

Meglio fare una premessa, sia pure ovvia per chi già conosce il Paese: il diritto di proprietà in Tunisia è certo e garantito da un sistema di norme ricalcate sul modello francese e del tutto simili a quelle italiane ed europee in genere. Questo significa che gli immobili sono regolarmente accatastati e pubblicamente tracciabili quanto ad eventuali ipoteche, oneri e vizi vari e che le compravendite sono soggette a precise regole stabilite dalla legge. Inoltre, ogni fase della procedura di compravendita (compreso il preliminare) si svolge con l’assistenza di professionisti abilitati (che nel caso della Tunisia sono gli avvocati).

 

Le fasi dell’acquisto

Scelto il bene, si fissa a breve scadenza la data del preliminare di vendita (cosidetto compromesso). Per bloccare il bene fino alla data del preliminare basta una semplice conferma tra le parti. A maggiore reciproca garanzia può essere stabilito il pagamento di un acconto, che viene versato su un conto che rimane bloccato fino al preliminare. Il preliminare di vendita (promesse de vente) contiene una descrizione dettagliata del bene, del suo stato, della condizione catastale e urbanistica e riassume tutti gli accordi verbali relativi all’acquisto (prezzo, acconto, data del rogito, scadenze di pagamento per il saldo, ecc.). Il relativo atto è redatto  obbligatoriamente dal notaio ed è soggetto a registrazione. Alla firma del preliminare scatta la procedura per l'ottenimento dell'autorizzazione all’acquisto, che viene richiesta dalla legge tunisina per gli acquisti immobiliari da parte di cittadini stranieri. L'autorizzazione viene rilasciata dal locale Governatorato (ente che riassume le competenze che in Italia hanno Provincia e Regione) in un tempo che normalmente va dai 2 ai 6 mesi, ma che a termini di legge può protrarsi fino a 12 mesi. La data del rogito (acte de vente) varia ovviamente a seconda che il preliminare si riferisca a un bene non ancora consegnato oppure ad un bene già esistente. Nel primo caso i tempi per l'autorizzazione sono  assorbiti da quelli per la  consegna. Nel caso di bene pronto per la consegna, invece, le parti fissano per la stipula un termine successivo alla data di arrivo dell'autorizzazione.  Naturalmente il contratto di vendita è redatto anch'esso dal notaio, è registrato e viene depositato presso la Conservatoria dei Registri Immobiliari.

Come vedrete nella pagina dedicata ai nostri Servizi, tutta la procedura (dai passaggi burocratici alla produzione e presentazione dei documenti) è curata da noi, con l’intervento dei nostri corrispondenti in Tunisia e  di professionisti con i quali siamo convenzionati. Voi u non dovrete fare altro che lasciarci fotocopia del vostro passaporto.

 

Chi può acquistare

L’acquisto da parte di stranieri può essere effettuato sia da una persona fisica che da una persona giuridica.

 

Le modalità di pagamento

L’ammontare dei pagamenti da corrispondere durante le varie fasi dell’acquisto dipende naturalmente dagli accordi tra compratore e venditore.  Nel caso di immobili ancora in costruzione il preliminare prevede le scadenze di pagamento in funzione dello stato di avanzamento lavori (con stipula del rogito e saldo alla consegna) e le relative penali in caso di inadempimento delle parti. Ma è bene sapere che la la materia degli obblighi del costruttore e degli adempimenti corrispondenti ai vari stati di avanzamento lavori è regolata ampiamente anche dalla legge. I trasferimenti di denaro devono avvenire tramite bonifico bancario.  L'acquirente deve aprire presso una qualsiasi banca tunisina (anche la filiale di una banca italiana) un conto, al quale vengono versati gli importi dei pagamenti e dal quale partono poi i bonifici al venditore.

Rivendere

La legge non pone limiti, né temporali né di altra natura, alla possibilità di rivendere e, ovviamente, di riportare in Italia il ricavato della vendita, comprensivo del plusvalore rispetto al prezzo di acquisto. 

 

Per saperne di più

Siamo a vostra disposizione per illustrarvi tutti i dettagli  riguardanti le modalità di acquisto e di pagamento, la documentazione da produrre, le spese e i diritti di registrazione per l'acquisto.

 
< Prec.   Pros. >